Vini rossi

Barbera d’Alba Superiore della Madre

Tipologia: Barbera d’Alba D.O.C. Superiore
Comune: Serralunga d’Alba (CN) zona Cerretta
Superficie: 1 ettaro
Varietà: Barbera
Anno di impianto: 1978
Ceppi per ettaro: 4.500
Esposizione: Sud-Est
Altitudine: 330-370 m s.l.m.
Terreno: argilloso-calcareo
Produzione media annua: 8.000 bottiglie da 0,75 l e 300 magnum da 1,5 l
Periodo di vendemmia: prima decade di Ottobre

Vinificazione:
L’uva viene raccolta a mano in cassette per poi essere diraspata e pigiata in cantina. La fermentazione alcolica avviene in serbatoi di acciaio per circa 10 giorni a contatto con le bucce, durante i quali si effettuano rimontaggi giornalieri. Dopo la svinatura e la fermentazione malo-lattica il vino viene trasferito in tonneaux della capienza di 700 litri non tostati di rovere francese. L’affinamento nei fusti di legno dura 12 mesi circa, cui segue l’imbottigliamento ed un ulteriore maturazione di alcuni mesi, periodo necessario a preparare il vino al consumo.

Degustazione:
Il vino presenta una colorazione rosso rubino intenso con riflessi granati. All’olfatto si percepiscono profumi di frutta matura e sottobosco, con sentori di vaniglia ed in bocca l’ingresso è pieno ed austero; la leggera acidità dona una sensazione di freschezza e contribuisce a prolungare il retrogusto che ripete le fragranze olfattive. L’accostamento è ottimo con salumi, primi piatti saporiti e secondi; piacevole con formaggi di media stagionatura.

Download scheda tecnica
Visite

Vieni a trovarci in cantina

La cantina è visitabile tutto l’anno su prenotazione.
Il tour prevede una degustazione con visita della cantina e delle vigne che la circondano.

Prenota ora una visita