barbera_madre.jpg

BARBERA D'ALBA DOC SUPERIORE 
"DELLA MADRE"

Tipologia:  Barbera d'Alba D.O.C.

Varietà:  Barbera

Altitudine:  circa 330/370 m.s.l.m.

Esposizione: Est 

Età media dei vigneti:  20 anni

Terreno:  Argilloso e calcareo

Periodo di vendemmia:  Inizio Ottobre

Vinificazione

L’uva viene raccolta a mano in cassette per poi essere diraspata e pigiata in cantina. La fermentazione alcolica avviene in serbatoi di acciaio per circa 10 giorni a contatto con le bucce, durante i quali si effettuano rimontaggi giornalieri. Dopo la svinatura e la fermentazione malo-lattica il vino viene trasferito in fusti di legno di medie dimensioni. L’affinamento nei fusti di legno dura circa un anno, cui segue l’imbottigliamento ed un ulteriore maturazione di almeno 6 mesi, periodo necessario a preparare il vino al consumo.

Degustazione

Il vino presenta una colorazione rosso rubino intenso con riflessi granati. All’olfatto si percepiscono profumi di frutta matura e sottobosco, con sentori di vaniglia ed in bocca l’ingresso è pieno ed austero; la leggera acidità dona una sensazione di freschezza e contribuisce a prolungare il retrogusto che ripete le fragranze olfattive. L’accostamento è ottimo con salumi, primi piatti saporiti e secondi; piacevole con formaggi di media stagionatura.

  L'APPROFONDIMENTO 

  a cura di Sergio Germano   

Barbera d'Alba DOC Superiore della Madre

IL VIGNETO

Cerretta04.jpg

Vigneto: Cerretta

Terreno: argilloso-calcareo

Periodo di vendemmia: Mese di Ottobre