ALTA LANGA DOCG PAS DOSE’
METODO CLASSICO
RISERVA BLANC DE NOIR 65 MESI

Tipologia: Alta Langa D.O.C.G., Metodo Classico
Varietà: Pinot Nero 

Altitudine:  circa 500/580 m.s.l.m.

Esposizione: Sud Est – Sud Ovest

Età media dei vigneti:  15 anni

Terreno:  Medio impasto, pietroso con sassi di sabbia

Periodo di vendemmia:  Inizio Settembre

Vinificazione

L’uva viene raccolta manualmente in cassette, dopodiché introdotta intera nella pressa dalla quale si separa il primo mosto fiore. La fermentazione alcolica avviene a bassa temperatura. Il mosto dopo la pressatura una parte fermenta in tonneaux da 500lt di rovere francese e la restante in acciaio. Dopo il tiraggio, che avviene in primavera, il vino rimane in bottiglia su lieviti per almeno 65 mesi. Trascorso il periodo, la sboccatura non prevede nessuna liqueur per rispettare al massimo l'espressione del vitigno e la mineralità del suolo.

Degustazione

Un perlage fine e persistente si diffonde in un colore giallo paglierino intenso. Gli aromi si esprimono in un abbraccio di frutti rossi e sentori di erbe aromatiche tipiche delle alte colline di langa avvolti dalle sfumature della lunga maturazione sui lieviti. Una grande freschezza è supportata dalla cremosità dell’anidrite carbonica e dalla corposità data dalla permanenza sui lieviti. La notevole persistenza lo rende un fantastico accompagnatore di svariati piatti.

Alta-Langa-riserva_no data.jpeg

  L'APPROFONDIMENTO 

  a cura di Sergio Germano   

IL VIGNETO

Cigliè07.jpg

Vigneto: Ciglè

Anno di impianto: 2000-2009-2012

Esposizione: Est

Altitudine: circa 550 m.s.l.m


Terreno: medio impasto, calcareo e pietroso


Periodo di vendemmia: Inizio Settembre