ettore germano - vino bianco binel

Dopo una pressatura soffice dell’uva molto matura, il mosto fiore dello chardonnay viene messo a fermentare in barriques nuove, dove permane fino a giugno, mentre il Riesling fermenta in acciaio.

In seguito l’imbottigliamento a fine luglio e almeno 6 mesi di affinamento in bottiglia lo preparano al consumo. Alla degustazione si presenta giallo paglierino carico; il profumo dolce della vaniglia è accompagnato da frutta fresca e fiori, ma anche dal leggero aroma erbaceo del Riesling, con sfumature di crosta di pane e di tostato.

In bocca l’ingresso è caldo e pieno, piacevolmente accompagnato dalla buona acidità dovuta al vitigno renano. La persistenza retro-aromatica è notevole. Gli accostamenti più interessanti sono pesci saporiti, al forno, crostacei grigliati, ma soprattutto formaggi freschi e tagionati.

Binel Langhe Bianco


TIPOLOGIA: Langhe DOC, Bianco

SUPERFICIE: 0.6 ettari

COMPOSIZIONE: 80 - 85% Chardonnay - 15 - 20% Riesling

ANNO DI IMPIANTO: 1995 - 1998 - 2010

CEPPI PER ETTARO: 5.000

ESPOSIZIONE: SE, 450-550 mt. s.l.m.

TERRENO: limoso, mediamente calcareo

RESA PER ETTARO: 55 hl.

PRODUZIONE MEDIA ANNUA: 4.000 bottiglie

VENDEMMIA: verso fine settembre FERMENTAZIONE: Il mosto di Chardonnay fermenta in barrique, dove rimane fino a giugno, il Riesling fermenta in acciaio.

Bianchi

CERTIFICATO DI GARANZIA

La garanzia LANGA è derivata da certificazioni di carattere stilistico e tecnico di programmazione. Essi certificano le lavorazioni come uniche e dettagliate secondo i voleri del Cliente.

Ogni lavorazione LANGA segue gli iter del programma gestionale Easy LANGA ed è marchiata appositamente dal Sigillo di Garanzia LANGA

Team Foolish

LANGA