ettore germano - vino rosso barolo prapò

La vinificazione è tradizionale: diraspa-pigiatura dell’uva e fermentazione a contatto con le bucce per circa 30 giorni. Dopo un invecchiamento di 24 mesi in botti di rovere da 2.000 lt. e 15 mesi d’invecchiamento in bottiglia, lo preparano ad essere immesso sul mercato.

Alla degustazione si presenta rosso granato con leggeri riflessi aranciati; il profumo intenso di frutta secca, leggermente vanigliato, con sfumature di ribes nero. In bocca l’ingresso è caldo, pieno ed il tannino piacevole ma austero pulisce la bocca lasciando una buona persistenza retro-aromatica che ricorda le sensazioni olfattive.

È il classico Barolo tradizionale. Gli accostamenti più interessanti sono vari tipi di secondi, formaggi stagionati oppure frutta secca per sorseggiarlo in compagnia.

Barolo Prapò


TIPOLOGIA: Barolo DOCG, Prapò

SUPERFICIE: 1.5 ettari

STRUTTURA: 100% Nebbiolo

ANNO DI IMPIANTO: 1967 - 1999 - 2012

CEPPI PER ETTARO: 4200

ESPOSIZIONE: SE, 350-370 mt. s.l.m.

TERRENO: calcareo

RESA PER ETTARO: 45 hl.

PRODUZIONE MEDIA ANNUA: 9.000 bottiglie

VENDEMMIA: seconda decade di ottobre FERMENTAZIONE: dura circa 35 giorni, poi il vino invecchia per 24 mesi in botti di rovere da 2000 litri e 15 mesi in bottiglia.

Rossi

CERTIFICATO DI GARANZIA

La garanzia LANGA è derivata da certificazioni di carattere stilistico e tecnico di programmazione. Essi certificano le lavorazioni come uniche e dettagliate secondo i voleri del Cliente.

Ogni lavorazione LANGA segue gli iter del programma gestionale Easy LANGA ed è marchiata appositamente dal Sigillo di Garanzia LANGA

Team Foolish

LANGA